Skip links

poggio_alle_api

Poggio alle api

poggio_alle_api

Dopo il lungo inverno, la natura in primavera, si risveglia e riprendere a vivere e all’inizio di essa la Val di Vara diventa un tripudio di suoni, colori e profumi.
I poggi, ovvero sia le terrazze, sono colmi di erba e fiori e diventano rifugio e  serbatoio per le api.
Da questi terrazzamenti a sbalzo che guardano al mare, ha origine questo bianco da uve Albarola in purezza, che fermenta interamente e naturalmente sulle proprie bucce per oltre 1 mese intero senza controllo alcuno della temperatura.
Giallo lucente alla vista, ha profumi antichi e riporta sentori di fiori bianchi e frutta gialla matura, miele e note balsamiche.
Vino dalla importante struttura, si accosta a piatti di pesce importanti, carni bianche e rosate.

Scheda Tecnica

Scheda Tecnica

vitigno

Vitigno

100% ALBAROLA

vinificazione_ok_80px_alt

Vinificazione

Macerazione sulle proprie bucce per circa 1 mese senza controllo della temperatura. Batonage sulle proprie fecce per circa 3 mesi

Impianto

sesto di 190×80 a guyot con densità 6000 viti per ettaro

Gradazione

13% vol.

abbinamento_ok_80px-2

Abbinamento

Pietanze di pesce corpose, carni bianche e rosate

poggio_alle_api
X